La ciclofficina come risorsa ambientale,culturale ed economica

Il new business nonché l'amore per il pianeta e per il futuro si vestono sempre più di green. Ragioni etiche e di opportunità hanno così dato vita a progetti meritevoli come quello della Ciclofficina di Lecce.


 

Nata nel 2012, dall'idea di giovani salentini e con l'appoggio della Regione Puglia, il progetto si svolge all'interno delle Manifatture Knos al fine di valorizzare anche lo spazio quale luogo d’incontro sia per tessere nuove relazioni che per mettere in gioco la propria creatività partendo dall'amore per la bici.

 

La ciclofficina di Lecce, infatti, promuove l’utilizzo della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico, veloce, flessibile, conviviale e sano. Lo fa attraverso il recupero delle biciclette altrimenti destinate alla spazzatura. Un'iniziativa aperta a tutti. Nella ciclofficina ognuno è artigiano delle propria bicicletta e può essere aiutato dai più esperti nel risistemare o migliorare la propria bici.

Un luogo d'incontro per le associazioni e per gli amanti delle due ruote a pedale. Un hub dove, grazie alla passione per le bici, vi è modo di dare una nuova e alternativa spinta culturale alla già propositiva città di Lecce.

Un'iniziativa da prendere come modello e come spunto.

Per saperne di più e conoscere ancora di più le loro iniziative, Clicca Qui.

 

p.s. Se vuoi segnalarci la tua storia, scrivici sulla nostra pagina fb. Potremmo parlare di te la prossima volta :)