Quale social network scegliere

Tante possibilità ma spesso ci manca la risposta: quale social utilizzare? Una scelta fondamentale visto che sono proprio i social ad aver soppiantato i motori di ricerca. Proprio per questo è importante scegliere i canali giusti, affidandosi semmai a società capaci di dare vita alle giuste strategie di marketing e che sappiano comunicare il prodotto o servizio proposto.

Tanto per intenderci, abbiamo dato vita a un piccolo vademecum sui social network maggiormente utilizzati in Italia.

 

TWITTER

E' un social che necessita di una addetto che, in maniera dedicata, curi twitter coltivando le relazioni all'interno del social  (fondamentale ancor più in una piattaforma che obbliga alla reciproca amicizia - si può seguire chi non ti segue e viceversa-), il tutto grazie all'utilizzo di hashtag pertinenti e creati ad hoc. 

 

YOUTUBE 

E' la piattaforma dei canali video. E' ottima per far conoscere nel dettaglio ciò che siamo e ciò che offriamo. Di solito lavora in supporto con il supporto di siti web o blog. Anch'essa richiede cura nella produzione dei video in modo da rispondere in termini di linguaggio e di immagini alle esigenze del target di riferimento.

 

FACEBOOK

 Il social più affollato, preso d'assalto dai più, convinti che bastasse esserci per comunicare. Anch'esso richiede un costante lavoro grafico e comunicativo. E' necessario che attraverso lo strumento si ascoltino i segnali che provengono dal social network al fine di: interagire meglio con i tuoi clienti nuovi o già consolidati, di comunicare con chi ancora non ti conosce, di dare risposte a domande attraverso consigli che aumenteranno la percezione della qualità che solo tu puoi offrire.
Un impegno che non può prescindere dalla creazione di campagne ad hoc per accrescere il pubblico della pagina e raggiungere nuovi utenti (adv di facebook).

 

INSTAGRAM

 E' il social delle foto, quello in maggiore crescita ed espansione. Richiede capacità di focalizzarsi sull'alta qualità dell'immagine e della sua postproduzione, tenendo presente che è necessario che la foto prenda alla pancia gli utenti e li emozionano. Anche qui sono fondamentali gli hashtag e la coltivazione della vita social valendo anche per esso gli stessi principi di twitter sulla reciprocità.

 

Se avete dubbi o volete una consulenza di social media marketing, scriveteci pure su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Saremo lieti di mettere la nostra professionalità a vostra disposizione.