Nuove imprese a tasso Zero

Arrivano nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili. E' stata in fatti istituita la misura “Nuove imprese a tasso zero” che dal 13 gennaio 2016 metterà  a disposizione un totale di 50 milioni di euro per quanti vorranno fare autoimprenditorialità. La misura è rivolta ai giovani fino a 35 anni e alle donne.

 

Per ottenere il finanziamento le società devono esistere da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda (esclusivamente per via elettronica, attraverso il sito di Invitalia - www.invitalia.it -).

 

Gli incentivi per i progetti d’impresa coprono fino a 1,5 milioni di euro con finanziamento agevolato senza interessi (tasso zero) della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali. Le imprese devono garantire la restante copertura finanziaria e realizzare gli investimenti entro 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento.

Sono finanziabili le iniziative per:

• produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli

• fornitura di servizi alle imprese e alle persone

• commercio di beni e servizi

• turismo

• filiera turistico-culturale, intesa come attività per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché per il miglioramento dei servizi di ricettività e accoglienza

• innovazione sociale, intesa come produzione di beni e fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali o soddisfano nuovi bisogni sociali

 

Clicca qui per la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico del 9 ottobre 2015

 

Per ogni info e/o domanda, contattateci su info@ilplanetario,net