Ecco come realizzare t-shirt online e guadagnarci

L’idea è molto semplice. Usare la propria creatività per farsi confezionare t-shirt da vendere sui social. Un settore che in Italia ha un volume di affari pari a 88 milioni di euro all'anno.

 

Tanti i siti che propongono questo geniale modello di business. Alle già note Snaptee (www.snaptee.co) e Threadless (www.threadless.com), si è aggiunta quella di Teeser (t-) che dà modo di realizzare e commercializzare la propria idea di t-shirt, postandola sui canali social e sulla propria community. E' poi Teeser a occuparsi della produzione, commercializzazione e spedizione (inviando il tutto a casa dei clienti in appena 48 ore). All’ideatore della maglietta andrà il 10% del costo della t-shirt (Teeser impone il prezzo di 29,90 euro)

 

E' inoltre disponibile anche l'app per uploadare nuove t-shirt e fare acquisti.

Ora non vi resta che scegliere il look del vostro business.

 

Per ogni info e/o domande, contattateci su info@ilplanetario,net