Il panettiere che sconfisse una multinazionale

Nella vita ci sono favole frutto di fantasia e altre che sono figlie della realtà. E' questa la storia di un fornaio di Altamura, Luca Digesù, capace con la qualità dei suoi prodotti di sconfiggere e mettere in fuga il McDonald's.

Tutto inizia nel 2001 quando ad Altamura, provincia di Bari, viene inaugurata una grande sede del McDonald’s. L'attenzione della cittadinanza è massima anche per la grande campagna di comunicazione che accompagna l'apertura. Sembra l'inizio di un trionfo fino a quando, il panettiere Luca Digesù, non decide di aprire un piccolo punto vendita, una focacceria, proprio accanto al più famoso dei fast food.

 

Sfruttando i flussi che portanotantissime persone al Mac, il fornaio di Altamura riesce in breve tempo a far conoscere la sua bottega e a sfidare sul mercato il colosso McDonald's. Morale della favola, dopo un anno e mezzo ,il ristorante del mordi e fuggi è costretto a chiudere per un inevitabile fallimento di fronte alla qualità e alla bontà del prodotto artigiano e locale.

 

Una vicenda che ha portato Luca Digesù ad essere citato in libri di economia e ad essere ospitato nelle grandi università americane. Una storia che ci insegna come la passione, l'entusiasmo, la bravura e l'audacia siano ingredienti necessari per raggiungere i successi sperati. 

 

Info e/o domande: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.