Le opportunità per il Made in Italy in Africa

Negli ultimi anni, il continente africano ha assunto una importanza crescente nell'economia italiana essendo l'unico paese a dare segnali reali di espansione commerciale. Ci sono diversi paesi come Angola, Camerun e Repubblica Democratica del Congo che stanno segnando crescite economiche importanti e dunque anche ottime opportunità d’affari per chi vuole importare prodotti in queste terre. Il Planetario può darti questa grande opportunità.

 

I tratti salienti dell’economia del continente nero sono rappresentati dalla presenza di notevoli risorse minerarie ( oro, platino, cromo, manganese e vanadio), un settore industriale molto sviluppato, un comparto del commercio dinamico e un settore dei servizi finanziari altamente sofisticato. La gran parte degli economisti  sono concordi nel ritenere che in Africa si gioca la grande sfida del futuro e le imprese italiane non possono mancare questa opportunità.  

 

Per molte piccole e medie imprese taliane, la recente crisi finanziaria che ha investito il mondo intero, è stata un impulso non solo per crescere in efficienza e in innovazione, ma anche un’opportunità per scoprire nuovi mercati dove rafforzare i propri sistemi di partenariato e costruire nuovi network.

I settori più interessanti per il Made in Italy nel continente africano riguardono l'agroalimentare, la meccanica (in particolare la filiera della meccanizzazione  agricola), il settore siderurgico, moda e cura della persona.

I partner economici africani con cui hanno maggiormente collaborato le aziende italiane sono l’Egitto, l’Angola e La Repubblica Democratica del Congo. In questi paesi le aziende italiane hanno costruito nuove partnership con le imprese  locali, consapevoli che negli anni futuri, quello africano sarà il continente in cui bisognerà maggiormente investire.

 

Il made in Italy è inoltre considerato un punto di riferimento dai governi africani, ormai lontani dalla logica dell’avvicinamento assistenzialista e in grado di scegliere i propri partner commerciali per sviluppare settori strategici della loro economia. In questa selezione, sempre più spesso, preferiscono aziende italiane a quelle di altri paesi quali Cina e America. Queasto rappresenta un'importante ocassione in Africa per le imprese italiane che desiderano  ampliare i propri mercati e incrementare gli scambi,  valorizzando così i propri prodotti, idee e progetti.

 

Se anche tu vuoi espandere il tuo business in Repubblica Democratica del Congo, contattaci.
Per ogni info e/o domande, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.