Il Planetario vince la gara e realizza la Morgue a Brazaville

«Altro che terzo mondo. Il continente africano è la “nuova America” per chi ha saputo seminare. Chi è andato in Africa solo per fare “i bagni” torna a mani vuote. Si può fare molto e ottenere moltissimo, bisogna solo avere la capacità di gestire la situazione, di comprendere anche la delicatezza del territorio». La salernitana Angela Scanga  lavora con il centro servizi “Il Planetario”, giovane realtà aziendale salernitana che nasce per fornire supporto ai cittadini e alle aziende italiane con servizi ad alto valore aggiunto sul piano dell’internazionalizzazione. L’anima del centro è Fortunata Ciaparrone, che è anche direttore generale di Sesco, società con sede a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo.

Altro